Il largo seguito riscosso dal progetto Materamare ha avuto, fra gli altri, il merito di aver sensibilizzato la popolazione, catalizzato l’ attenzione degli operatori turistici e attratto le amministrazioni locali sul tema dell’ accessibilità turistica.

La mappa Visivo-tattile è stata progettata per Marina di Ginosa, commissionata dall’ Amministrazione Comune nell’ ambito degli interventi previsti dal Piano di marketing strategico condiviso per la Destinazione Turistica 2018-2020.

E’ uno strumento per comunicare il territorio, studiato per essere compreso e fruito dal maggior numero di persone, leggibile e intellegibile per utenze ampliate: gerarchia delle informazioni, colori, segni e informazioni tattili, contrasti, pittogrammi sono stati disegnati con la collaborazione di Lettura Agevolata. E’ una mappa che include persone cieche e ipovedenti nel processo turistico senza discriminare gli altri! E’ infatti costituita da due livelli: un livello visivo ed uno tattile che fornisco, seppur in modo differente, informazioni sull’ orientamento, la morfologia, la tipologia dei lidi, la viabilità, i servizi, i punti di interesse, il contesto territoriale ed informazioni multimediali grazie al qrcode che rimanda ad una Guida all’ esplorazione per il livello tattile e quello visivo

 

Year 2017

Mappa tattile Ginosa

PROGETTO meson ro studio, C-FARA  TIPOLOGIA mappa turistica, 80 X 60 cm STATO  realizzato

COMMITTENTE  Comune di Ginosa (Taranto) LUOGO  Marina di Ginosa  DIMENSIONE  80 X 60 cm

,